Attività commerciali a Legnago il sostegno di Progetto Nazionale

Il centro deve tornare a vivere e ad essere vissuto, per il rilancio del paese.

Attività commerciali a Legnago il sostegno di Progetto Nazionale
Legnago e bassa, 27 Agosto 2018 ore 11:58

Attività commerciali a Legnago il sostegno di Progetto Nazionale.

Attività commerciali il comunicato di Progetto Nazionale

E' uscito da qualche giorno il comunicato del circolo di Progetto Nazionale Legnago che esprime il proprio sostegno al rilancio delle attività commerciali del centro; centro che deve tornare a vivere e ad essere vissuto, per il rilancio del paese. Da tempo il circolo legnaghese ha iniziato un dialogo con alcuni esercenti proprio per ragionare in termini di necessità dei negozianti e di soccorso alle attività. L'intento è quello di cercare soluzioni per un rilancio di tali attività affinché il nostro territorio torni ad essere frequentato dai concittadini e da chi vuole raggiungere la città da fuori.

La crisi e le altre cause delle difficoltà delle attività del centro

A causa della crisi economica e della concorrenza, parecchi esercenti stanno soffrendo e in alcuni casi hanno abbassato definitivamente le saracinesche. Un comparto, quello del terziario e del piccolo commercio che risente della crisi economica da diversi anni. Come ricorda Nicola Dal Dosso, direttore generale di Confcommercio Verona, “c’è bisogno come acqua nel deserto di politiche a sostegno dei negozi di vicinato, stretti tra la morsa della crisi, la concorrenza delle grandi strutture commerciali e l’impetuosa progressione dell’e-commerce”.

Le soluzioni individuate da Progetto Nazionale Legnago

Nel comunicato di Progetto Nazionale si legge inoltre: "Crediamo che sia importante creare sinergia tra le associazioni del territorio, commercianti ed istituzioni presenti a Legnago per tornare a far rivivere il paese valorizzando le peculiarità dei legnaghesi in questi settori. Viviamo la nostra città…contribuiamo tutti a renderla sempre più viva!"