Cronaca

Auto in fiamme. Si cerca il piromane

Nella notte del 2 giugno un'auto è stata bruciata a Castel d'Azzano. I carabinieri sono al lavoro per cercare i colpevoli.

Auto in fiamme. Si cerca il piromane
Cronaca 03 Giugno 2016 ore 17:22

Nella notte del 2 giugno un'auto è stata bruciata a Castel d'Azzano. I carabinieri sono al lavoro per cercare i colpevoli.

Un’altra auto in fiamme ed è la sesta nell’arco di due notti. Questa volta è quasi certo si tratti di un incendio doloso.

Il fatto è avvenuto la scorsa notte, tra il 2 e il 3 giungo, intorno all’una a Castel d’Azzano in via Cavour. L’auto bruciata sarebbe una Ford Galaxy di proprietà di una coppia di origine marocchina che si trovava parcheggiata sulla strada. Affianco alla Ford si trovava un altro automezzo che sarebbe rimasto danneggiato dalle fiamme.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Verona e i Carabinieri della stazione di Villafranca che nelle vicinanze hanno ritrovato una bottiglia contenente liquido infiammabile, probabilmente benzina. Effettuati tutti i rilievi del caso, le forze dell’ordine si sono messe al lavoro per scoprire gli autori e il movente dell’incendio. Il primo passo sarà quello di capire se gli altri incendi di automobili avvenuti nella provincia di Verona in questi giorni abbiano qualche collegamento con questo fatto.

Gli altri roghi si erano verificati a Nogarole Rocca, Cerea, Castagnaro e due a San Giovanni Lupatoto.