Denunciato

Aveva l’obbligo di lasciare la città e invece il 20enne razziava negozi

E' stato sorpreso ieri pomeriggio, giovedì 11 febbraio 2021, mentre rubava capi d’abbigliamento del valore di 50 euro.

Aveva l’obbligo di lasciare la città e invece il 20enne razziava negozi
Cronaca Verona Città, 12 Febbraio 2021 ore 15:27

Altro che lasciare la città: questo ventenne di origini marocchine non aveva alcuna intenzione di allontanarsi da Verona.

Ordine di espulsione? No, grazie

Lo scorso 15 gennaio, gli era stato notificato l’ordine del Questore di Verona di lasciare il territorio nazionale: L’uomo, un marocchino classe 2001, incurante della prescrizione, ha continuato invece a girare per le strade e i negozi della città: e proprio in uno di questi, precisamente all’OVS di Verona Uno, è stato sorpreso ieri pomeriggio mentre asportava capi d’abbigliamento del valore di 50€. L’uomo è stato denunciato per il reato di furto aggravato e per non aver ottemperato al citato ordine del Questore.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli