Incidente

Bambina cade con la bici in un torrente a Grezzana, salvata dopo un volo di 4 metri FOTO

I Vigili del Fuoco hanno approntato una manovra SAF, Speleo Alpino Fluviale per issare e riportare in strada la bambina, utilizzando una barella Toboga.

Bambina cade con la bici in un torrente a Grezzana, salvata dopo un volo di 4 metri FOTO
Verona Città, 04 Luglio 2020 ore 09:15

Attimi di paura ieri sera in località Lugo.

La caduta con la bici

Nella serata di ieri, venerdì 3 luglio 2020, alle ore 21.20 i Vigili del Fuoco scaligeri sono intervenuti per soccorso bambina caduta in un torrente. Nel comune di Grezzana in via Dorighi, in località Lugo, una bambina di 8 anni perdendo il controllo della propria bicicletta era caduta in un torrente, che corre parallelo alla via, finendo sulle pietre dopo un volo di circa 4 metri.

Il salvataggio

Giunti sul posto, con 2 mezzi e 7 uomini, i Vigili del Fuoco hanno approntato una manovra SAF, Speleo Alpino Fluviale per issare e riportare in strada la bambina, utilizzando una barella Toboga, dopo che il personale sanitario aveva provveduto a stabilizzare e immobilizzare la paziente. Le operazioni di soccorso si sono concluse intorno alle ore 22.15 con il ricovero della piccola presso l’ospedale di Borgo Trento di Verona.

5 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità