Novità

Basta tende al Pronto Soccorso di Legnago e San Bonifacio, saranno montati dei prefabbricati

Si fa ancora sentire la carenza di personale infermieristico.

Basta tende al Pronto Soccorso di Legnago e San Bonifacio, saranno montati dei prefabbricati
Cronaca Legnago e bassa, 27 Novembre 2020 ore 18:41

Verranno montate le strutture.

Novità in due Comuni

Durante la conferenza stampa di oggi, venerdì 27 novembre 2020, il direttore generale Pietro Girardi ha annunciato delle novità per il Pronto Soccorso di Legnago e di San Bonifacio:

“Stiamo per rielaborare le strutture che al momento sono delle tende pensate per ospitare i pazienti. Stiamo per mettere delle strutture consolidate in prefabbricato per avere un’accoglienza migliore per i pazienti. All’ospedale di Legnago stiamo per montare l’ospedale da campo che ci permetterà di avere dei posti letto di semintensiva con ossigeno per far sì di dividere il Pronto Soccorso tra area sporca e pulita. Lo monterà il Terzo Stormo di Villafranca e ci daranno anche una mano con il personale, è una delle carenze più grosse”.

Mancano medici

Girardi, nel rassicurare che la situazione è sotto controllo ha ribadito:

Mancano delle figure professionali nell’ambito infermieristico e in ambito medico, questa è una criticità da non sottovalutare. All’ospedale di Villafranca dovevamo avere 190 posti letto attivi invece col fine settimana in terapia intensiva arriviamo a 110. Il tutto perché non abbiamo abbastanza personale e ci stiamo sforzando ancora di mantenere le attività aperte”.

LEGGI ANCHE:

Proseguono i controlli nel weekend, Sboarina: “Da lunedì tamponi in Quinta Circoscrizione”

Casa riposo Legnago: ospiti tutti negativi, reparto 2b riapre

TI POTREBBE INTERESSARE:

Torna la stella cometa in Piazza Bra, simbolo del Natale a Verona – Gallery

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità