Cronaca
Velo Veronese

Bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in auto guidata al telefono dai soccorritori del 118

La neomamma e il piccolo sono così stati trasportati all’ospedale di Borgo Trento.

Bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in auto guidata al telefono dai soccorritori del 118
Cronaca Lessinia, 12 Aprile 2022 ore 08:28

Aveva una gran voglia di ricevere l’amore di mamma e papà il bambino che è nato in macchina a Velo Veronese.

Bimbo ha fretta di nascere

Ha colto di sorpresa mamma e papà il piccolo che ieri, lunedì 11 aprile 2022, ha deciso di nascere frettolosamente. I futuri genitori erano partiti da Velo Veronese e le contrazioni erano già iniziate mentre papà guidava l’auto per portare la futura mamma all’ospedale.

Ma non è riuscito ad arrivare in tempo fino all’ospedale perché il bambino ha deciso di nascere subito, in auto. L’uomo alle 18.30 ha chiamato i soccorsi e mentre sul posto stavano arrivando l’ambulanza infermierizzata e l’elicottero, la donna ha partorito assistita dal compagno guidata passo passo al telefono dall’operatore della centrale del Suem 118.

All’arrivo dei soccorritori il piccolo era già nato. La neomamma e il piccolo sono così stati trasportati all’ospedale di Borgo Trento.

Un caso simile in provincia di Rovigo

Si sono rotte le acque all'improvviso mentre la mamma stava guidando l'automobile, in mezzo alla strada. E' successo ieri mattina, l'undici aprile 2022 in provincia di Rovigo a Giacciano con Barucchella nell'alto Polesine. Come riporta Prima Rovigo, la donna era al volante della sua auto quando è stata colta dalle doglie. E per fortuna un passante si è accorto della situazione d'emergenza. La chiamata ai soccorritori è partita da lui. Ma il personale del Suem di Trecenta, quando è arrivato sul posto, con grande stupore, si è accorto che la mamma, bravissima e coraggiosa, aveva fatto tutto da sola. Il bimbo era già nato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter