Cronaca

Bussolengo, arrestati due spacciatori

sequestrato circa 2 etti di marijuana e quasi 2,5 chilogrammi di hashish

Bussolengo, arrestati due spacciatori
Cronaca Villafranca, 11 Gennaio 2017 ore 16:08

sequestrato circa 2 etti di marijuana e quasi 2,5 chilogrammi di hashish

Brillante operazione dei Carabinieri della Stazione di Bussolengo che nella serata di ieri ha portato all’arresto in flagranza di due spacciatori di sostanze stupefacenti.

In abiti simulati, fingendosi passanti occasionali, i Carabinieri si sono appostati nei pressi di un appartamento del centro cittadino che già tenevano d’occhio da qualche tempo; troppo sospetto era infatti il via vai di persone che avevano notato entrare ed uscire. I militari, quindi, hanno atteso il momento giusto e sono passati all’azione, bloccando acquirente e venditore sulla porta di casa, trasformata in luogo di  spaccio di droga. Il venditore, un 36enne del posto già noto alle forze dell’ordine, si riteneva al sicuro fra le mura domestiche, tanto che quando hanno fatto irruzione nell’appartamento, i Carabinieri hanno trovato e sequestrato circa 2 etti di marijuana e quasi 2,5 chilogrammi di hashish, parte della quale era stata appena acquistata da un 32enne di origini marocchine. Entrambi sono stati quindi arrestati in flagranza e condotti nelle camere di sicurezza.

Ora il venditore, come disposto dal giudice del Tribunale di Verona nel corso del rito direttissimo svoltosi stamane dopo la convalida degli arresti, dovrà rimanere obbligatoriamente chiuso in casa agli arresti domiciliari; obbligo di firma giornaliero presso i Carabinieri, invece, per il nordafricano.    

 

Seguici sui nostri canali