Verona

Cade battendo la testa dopo esser rimasto folgorato, 18enne in gravi condizioni

Sul posto sono giunti l’automedica, l’ambulanza e la Polizia Ferroviaria.

Cade battendo la testa dopo esser rimasto folgorato, 18enne in gravi condizioni
Cronaca Verona Città, 07 Febbraio 2021 ore 11:28

Non sono ancora ben chiare le dinamiche che hanno portato alla caduta di un 18enne questa notte, domenica 7 febbraio 2021 a Verona. Il ragazzo durante la caduta ha battuto la testa.

E’ rimasto folgorato

Erano da poco passate le 3 di questa notte, domenica 7 febbraio 2021 quando l’ambulanza del 118 si è recata nei pressi della ferrovia situata in Via Galileo Galilei a Verona per soccorrere e trasportate all’ospedale di Borgo Trento un 18enne vicentino in gravi condizioni.

Sul corpo del ragazzo sono state trovate delle ustioni che sono compatibili con una folgorazione, è stato inoltre riscontrato un trauma alla testa, che potrebbe essere compatibile con la caduta.

Dinamica non chiara

Non è ancora chiara la dinamica dei fatti ma, secondo le prime informazioni sembra che il 18enne vicentino sia riuscito a raggiungere i cavi dell’alimentazione della linea ferroviaria e li abbia toccati.

A causa della forte scossa il ragazzo potrebbe essere caduto sbattendo la testa. Sul posto sono giunti l’automedica, l’ambulanza e la Polizia Ferroviaria.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli