Calci e pugni ai Carabinieri

Il fatto a San Bonifacio: due arresti

Calci e pugni ai Carabinieri
Cronaca 22 Gennaio 2018 ore 18:46

Il fatto a San Bonifacio: due arresti

Nel pomeriggio di ieri, i militari dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di San Bonifacio hanno proceduto all’arresto di due cittadini extracomunitari, un indiano di 36 anni ed un senegalese di 23.

La “gazzella”, nel corso del normale servizio di prevenzione della giurisdizione, ha proceduto al controllo dei due giovani che stanziavano dinnanzi ad un noto bar di San Bonifacio solitamente frequentato da numerosi stranieri.

Proprio in tale circostanza il senegalese, operaio e regolare sul territorio italiano, non appena richiesti i documenti dagli operanti, aggrediva con calci e pugni i militari prima di essere immobilizzato.

Procedendo nel controllo, i Carabinieri accertavano che il predetto era in possesso di documenti contraffatti nonché irregolare sul territorio.

I due rei sono stati accompagnati dinnanzi al Giudice del Tribunale di Verona che ha convalidato gli arresti e disposto l’obbligo di presentazione ai Carabinieri, rinviando il processo al prossimo mese di settembre.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità