Verona

Cambiamenti climatici: webinar di confronto coi cittadini su mitigazione e adattamento

Per seguire gli appuntamenti webinar basterà collegarsi al canale youtube ‘Comune di Verona - Ufficio Stampa e Web'.

Cambiamenti climatici: webinar di confronto coi cittadini su mitigazione e adattamento
Verona Città, 04 Ottobre 2020 ore 14:48

Gli incontri sono promossi da Comune di Verona, PAESC Verona e gruppo Ambiente Italia.

Domani primo appuntamento

Rischi determinati dal cambiamento climatico e obiettivi del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima – PAESC del Comune di Verona. Sono queste le principali tematiche al centro del seminario interattivo, aperto alla cittadinanza, in programma nei lunedì 5 e 12 ottobre, con inizio alle ore 16.30. Gli incontri sono promossi da Comune di Verona, PAESC Verona e gruppo Ambiente Italia.

Come seguire gli incontri

La città di Verona aderendo al patto dei sindaci, la rete delle Amministrazioni locali a favore del clima, si è impegnata a ridurre le emissioni climalteranti e a promuovere ed attuare azioni di mitigazione e adattamento al cambiamento climatico. A tale scopo è stato avviato il percorso di redazione del Piano d’Azione per l’Energia sostenibile e il Clima – PAESC, per garantire l’informazione e la più ampia partecipazione dei cittadini e delle forme associative e rappresentative dei diversi interessi locali. Per seguire gli appuntamenti webinar basterà collegarsi al canale youtube ‘Comune di Verona – Ufficio Stampa e Web’. Informazioni sulle pagine dedicate al PAESC sul sito www.comune.verona.it.

Il programma

Il programma prevede:
  • lunedì 5 ottobre l’incontro su ‘Mitigazione’, con gli interventi dell’assessore alla Pianificazione urbana Ilaria Segala, il dirigente della Direzione Ambiente del Comune Andrea Bombieri e per il gruppo Ambiente Italia Chiara Wolter, Gerardo Mauro e Chiara Lazzari.
L’evento mira a fornire un quadro del sistema energetico locale e delle strategie che possono permettere di raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione crescente al 2030 in vista della neutralità climatica del 2050. Saranno analizzati anche i riscontri dati da cittadini, associazioni e vari enti che hanno partecipato alla rilevazione mediante il questionario su mitigazione.
  • Lunedì 12 ottobre, invece, si parlerà di ‘Adattamento’, con gli interventi dell’assessore Segala, il dirigente comunale Bombieri e per il gruppo Ambiente Italia Teresa Santos, Gerardo Mauro e Mario Miglio. Obiettivo dell’incontro è illustrare i risultati dell’analisi climatica, presentare le indicazioni raccolte tramite il questionario compilato dai numerosi cittadini, associazioni ed enti che già hanno dato un loro importante contributo. Inoltre saranno affrontati i temi delle vulnerabilità e dei rischi determinati dal cambiamento climatico, un utile confronto per meglio orientare la definizione degli obiettivi e delle azioni di adattamento del PAESC.
Ai partecipanti, durante gli incontri, sarà data la possibilità di inviare suggerimenti e di formulare richieste di chiarimenti.
Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità