Cronaca

Capi sequestrati donati alla Caritas

Le donazioni hanno riguardato capi di abbigliamento contraffatti dai quali saranno asportati i segni distintivi falsi riconducibili ad alcune note griffe

Capi sequestrati donati alla Caritas
Cronaca Villafranca, 27 Settembre 2016 ore 11:36

Le donazioni hanno riguardato capi di abbigliamento contraffatti dai quali saranno asportati i segni distintivi falsi riconducibili ad alcune note griffe

Centinaia di capi di abbigliamento contraffatti e sequestrati presso attività commerciali sono stati consegnati alla Caritas di Verona dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Verona.

Per poter consentire il riutilizzo ai fini caritatevoli dei 300 circa capi sequestrati, le Fiamme Gialle scaligere hanno dovuto chiedere ed ottenere dalla locale Autorità Giudiziaria, come alternativa alla distruzione, l'autorizzazione ad affidare gli stessi agli enti di beneficenza, con i quali è stato avviato da tempo un rapporto di collaborazione teso a fornire un contributo alle famiglie più bisognose.

Le donazioni hanno riguardato capi di abbigliamento contraffatti (come maglie, giacconi, scarpe) dai quali saranno asportati i segni distintivi falsi riconducibili ad alcune note griffe.

Seguici sui nostri canali