Cronaca
Verona

Carcere di Montorio, detenuto si scaglia contro un poliziotto e lo ferisce con una lametta

La scorsa settimana si era verificata l'aggressione ad un poliziotto con un taglio dietro ad un orecchio e 3 punti di sutura con prognosi di sette giorni.

Carcere di Montorio, detenuto si scaglia contro un poliziotto e lo ferisce con una lametta
Cronaca Verona Città, 03 Giugno 2022 ore 12:31

Dopo una settimana circa dal grave fatto di cronaca accaduto presso il carcere di
Verona Montorio, aggressione ad un poliziotto con taglio dietro ad un orecchio e 3
punti di sutura con prognosi di sette giorni, rieccoci nuovamente con una nuova
aggressione avvenuta ieri in tarda mattinata nei confronti di un poliziotto
penitenziario.

Carcere di Montorio, detenuto si scaglia contro un poliziotto

Questa volta un detenuto straniero si è letteralmente scagliato contro un agente in
servizio, aggredendolo con una lametta, l'agente è poi dovuto ricorrere alle cure del
pronto soccorso del nosocomio cittadino. Il Segretario Regionale dell'Unione Sindacati Polizia Penitenziaria Triveneto, Leonardo Angiulli ha affermato:

"Quanto accaduto è di un fatto gravissimo, con una violenza inaccettabile; purtroppo ormai ogni giorno continuano a giungere notizie di aggressioni al personale di polizia penitenziaria da tutt'Italia, ma a Verona il trend incomincia ad essere in continuo aumento e la situazione diventa sempre più destabilizzante.
Il nostro pensiero va al poliziotto aggredito, a cui va tutta la nostra solidarietà e
vicinanza".

Ha poi concluso:

"Il fatto grave accaduto ieri evidenzia ancora una volta la necessità di un intervento urgente da parte dei Superiori Uffici Dipartimentali e organi Preposti, non si può più continuare con continue aggressioni in danno al personale ed continui eventi critici; un escalation intollerabile che non può essere più tollerata,il personale in servizio a Verona è ormai allo stremo.
E' per tale motivo che, questa Segreteria Regionale nei prossimi giorni chiederà al
Signor Prefetto della città di Verona un incontro urgente al fine di poter segnalare
dettagliatamente la grave situazione in cui versa l'istituto scaligero".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter