Carnevale veronese raccolti diecimila euro per Abeo

Carnevale veronese raccolti diecimila euro per Abeo
Verona Città, 22 Febbraio 2018 ore 21:39

Carnevale veronese raccolti diecimila euro per Abeo.

Gnocchi per Abeo

È di 10 mila euro il ricavato raccolto per Abeo durante le 4 giornate del “Villaggio del Carnevale”, con la vendita di 7 quintali e mezzo di gnocchi. L’assegno è stato consegnato questa mattina, in sala Arazzi, dal presidente del Bacanal del Gnoco Valerio Corradi al presidente dell’Associazione Bambino Emopatico Oncologico Pietro Battistoni. L’intera somma sarà destinata al progetto “Villa Fantelli”, che prevede il recupero dell’immobile in disuso che si trova all’ingresso della Geriatria di Borgo Trento, dove troveranno collocazione la sede dell’associazione, uffici, studi medici, una palestra e una biblioteca.

Venerdì Gnocolar da record

È questo uno dei successi registrati dal 488° Bacanal del Gnoco, con un Venerdì Gnocolar da record. Circa 60 mila le persone stimate dal Comitato lungo il percorso del corteo, oltre 100 i gruppi partecipanti alla manifestazione, con 22 carri in concorso, 15 carri della tradizione, 8 bande musicali. L’intera manifestazione è stata seguita da 170 persone addette alla sicurezza e 100 volontari che coordinavano la sfilata.

Tante le iniziative in piazza e nei quartieri

Dal 6 gennaio al Martedì grasso del 13 febbraio, numerose sono state le iniziative in programma, con ben 13 elezioni di piazza, 12 sfilate nei quartieri, 26 eventi nei teatri, 150 visite nelle scuole, oltre a quelle nelle case di riposo e nei reparti di oncologia pediatrica, pediatria e mucoviscidosi degli ospedali veronesi, per un totale di 2 mila figuranti. Più di 5 mila gli gnocchi distribuiti gratuitamente in 7 mercati rionali dal pullman del carnevale, 6 mila le porzioni consumate il giorno dell’elezione del Papà del Gnoco, che ha visto la partecipazione di 5 mila votanti. Il carnevale si era aperto con la raccolta fondi in favore di Telethon e la posa, per la prima volta, della statua del Papà del Gnoco in piazza San Zeno.
“Un risultato davvero importante – ha spiegato l’assessore alle Manifestazioni – che conferma quanto il carnevale veronese sia amato dai veronesi, una grande festa che riempie il cuore di tutti, grandi e piccoli. Quella di quest’anno è stata davvero un’edizione di successo, testimoniato dalla grande affluenza non solo alla sfilata dei carri, ma anche agli altri eventi, soprattutto al Villaggio del Carnevale. Ringrazio pertanto il Comitato del Bacanal del Gnoco e tutti i Comitati storici per l’impegno e la passione con cui portano avanti questa importante tradizione”.