Furto di pneumatici

Castelnuovo del Garda, deve scontare 3 mesi di reclusione ma lo trovano lì a lavorare

L’uomo era conosciuto per diversi precedenti penali e di polizia per reati contro il patrimonio e la persona.

Castelnuovo del Garda, deve scontare 3 mesi di reclusione ma lo trovano lì a lavorare
Garda, 12 Giugno 2020 ore 15:24

Era destinatario di un Ordine di Esecuzione della Pena della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano.

Non è stato trovato a casa

Nella mattina di oggi, venerdì 12 giugno 2020 i Carabinieri della Stazione di Peschiera del Garda hanno tratto in arresto C.F., un 49enne di origini siciliane, in quanto destinatario di un Ordine di Esecuzione della Pena della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, dovendo scontare 3 mesi di reclusione a seguito di condanna per un furto aggravato. Lo stesso, non trovato presso la propria abitazione di Castelnuovo del Garda dove domicilia da circa un paio di anni, è stato rintracciato dai militari all’interno di un esercizio pubblico della stessa cittadina, luogo in cui ha trovato lavoro.

Anni fa aveva rubato dei penumatici

L’uomo, con diversi precedenti penali e di polizia per reati contro il patrimonio e la persona, 14 anni addietro era stato sorpreso dalla Forze di Polizia dopo aver rubato degli pneumatici. Dopo le formalità di rito presso gli Uffici dell’Arma, l’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione, dove dovrà scontare la pena in quanto sottoposto al regime degli arresti domiciliari, come previsto dallo stesso Ordine di Esecuzione dell’A.G. Meneghin.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità