Cronaca

Centurione ubriaco alla guida: auto sequestrata

Ritirata un'altra patente per guida in stato di ebbrezza durante la gestione dell'afflusso a Fieracavalli

Centurione ubriaco alla guida: auto sequestrata
Cronaca 30 Ottobre 2017 ore 17:39

Ritirata un'altra patente per guida in stato di ebbrezza durante la gestione dell'afflusso a Fieracavalli

La Polizia municipale è intervenuta questa mattina, lunedì 30 ottobre, attorno alle 10 in via Anfiteatro a Verona per controllare il conducente di un'auto straniera di grossa cilindrata, una Mercedes CLK.

All'interno quattro persone, tre delle quali figuranti già in tenuta da centurione, pronti probabilmente per “prendere servizio” in piazza Bra nonostante in questo periodo l'attività non sia consentita.
Durante il controllo gli agenti hanno ritenuto opportuno sottoporre l'automobilista-centurione all'alcoltest, risultato positivo con valori di alcolemia attorno a 1,70 grammi di alcol per litro di sangue.

Al 42enne, di nazionalità romena e residente in città, è stata pertanto ritirata la patente per il reato di guida in stato di ebbrezza.
L'auto è stata inoltre sottoposta a sequestro amministrativo finalizzato alla confisca, come previsto quando il tasso alcolemico risulta superiore 1,50 g/l.
Al conducente è stata inoltre contestata la violazione per non aver provveduto a reimmatricolare il veicolo in Italia, obbligatorio per gli stranieri che vi risiedono da più di un anno, e per non aver accettato l'affidamento in custodia dell'auto.

Sono ancora in corso accertamenti sul veicolo, che originariamente era stato immatricolato in Italia e che era stato radiato proprio per essere esportato all'estero. Dal controllo della banca dati, gli agenti hanno scoperto che al veicolo straniero sono stati accertati 47 transiti irregolari in zona a traffico limitato, una parte dei quali in corso di notifica all'estero da parte di una ditta specializzata.

Un altro conducente ubriaco è stato fermato ieri mattina poco dopo le 9 in piazzale Europa, Verona sud, durante la gestione dell'afflusso di Fieracavalli.
L'uomo, sloveno di 38 anni, era alla guida di una Renault Megane ed è risultato positivo con valori di alcolemia attorno a 1,70 grammi di alcol per litro di sangue. Anche per lui è scattato il ritiro della patente, il sequestro dell'auto e la segnalazione all'autorità giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza.