Menu
Cerca
Generosità

Cerea Banca vicina alle famiglie in difficoltà assieme alla Pro Loco

L'istituto di Credito cooperativo ha donato al Presidente della Pro Loco Cesare Canoso 500 confezioni di derrate alimentari.

Cerea Banca vicina alle famiglie in difficoltà assieme alla Pro Loco
Cronaca Legnago e bassa, 20 Marzo 2021 ore 09:03

L’istituto di Credito cooperativo presieduto da Marco Pistritto ha donato al Presidente della Pro Loco Cesare Canoso 500 confezioni di derrate alimentari che verranno distribuite a famiglie legnaghesi.

Cerea Banca vicina alle famiglie in difficoltà

Ieri, venerdì 19 marzo 2021, l’istituto di Credito cooperativo presieduto da Marco Pistritto ha donato al Presidente della Pro Loco Cesare Canoso 500 confezioni di derrate alimentari che verranno distribuite a famiglie legnaghesi colpite economicamente dalla pandemia.

“Questa iniziativa è stata fortemente voluta per la storica vicinanza al territorio del nostro Istituto”, ha commentato il Vice Presidente di Cerea Banca Franco Castagna, “Il 7 marzo Cerea Banca ha compiuto 124 anni e abbiamo deciso di celebrare questo anniversario in modo solidale, devolvendo beni di prima necessità a chi ne ha bisogno. Al momento stiamo aiutando 7 associazioni, tra cui la Pro Loco di Legnago, città a cui ci sentiamo molto legati”.

“Posso solo che ringraziare i vertici di Cerea Banca perché ci sono sempre stati vicini, dandoci una disponibilità immediata ogni qual volta ne abbiamo avuto bisogno” ha commentato Canoso.

Il commento dell’assessore Scapini

“Da parte di tutta l’Amministrazione ringrazio l’intero Consiglio di Cerea Banca, il Presidente e i Vice-Presidenti per la loro vicinanza”, ha sottolineato Nicola Scapini, Assessore alle Attività Economiche, “L’istituto ci ha supportato anche in altre iniziative solidali, come l’operazione kit spesa fatta nel 2020 e i Buoni di Natale donati ai dipendenti della Casa di Riposo di Legnago, che indirettamente hanno aiutato anche le attività commerciali legnaghesi”.

“Questa iniziativa è una bellissima forma di volontariato costruttivo e trasparente, perché la lista di famiglie che Pro Loco andrà ad aiutare è seguita dalla Pro Loco stessa e monitorata dall’ufficio al Sociale”, ha concluso Francesco Occhi, Responsabile Relazioni Esterne di Cerea Banca.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli