Verona

Chiede a un passeggero sull’autobus di cambiargli 50 euro ma lo rapina

Compreso di essere stato raggirato ha tentato di fermare l'antagonista che di tutta risposta lo ha spinto violentemente, facendolo cadere fuori dall’autobus.

Chiede a un passeggero sull’autobus di cambiargli 50 euro ma lo rapina
Cronaca Verona Città, 07 Gennaio 2021 ore 16:24

Rapina a bordo dell’autobus diretto verso la stazione Porta Nuova a Verona.

Sul bus 29

Ha avuto un lieto fine la disavventura vissuta da un cittadino filippino intorno alle 20 di ieri, mercoledì 6 gennaio 2021. L’uomo si trovava a bordo dell’autobus n. 92 diretto alla Stazione di Porta Nuova, quando è stato avvicinato da un altro viaggiatore che gli ha chiesto di cambiare una banconota da 50 euro.
L’uomo, ignaro di quanto di li a poco sarebbe accaduto, ha iniziato a cercare nel portafoglio per trovare delle banconote dal taglio più piccolo e darle al richiedente, iniziando a consegnare un pezzo da 20 euro.

E’ stato spinto fuori dal bus

L’altro, senza attendere il resto delle banconote ma soprattutto senza dare il pezzo da 50 euro che voleva cambiare, ha preso i 20 euro e si è apprestato a scendere dal mezzo che nel frattempo era giunto in Piazzale XXV Aprile. Compreso di essere stato raggirato, il filippino ha tentato di fermare l’antagonista che di tutta risposta lo ha spinto violentemente, facendolo cadere fuori dall’autobus, per poi allontanarsi di corsa. L’autista ha però subito allertato il 112 e sul posto sono immediatamente giunte due pattuglie, che in pochi minuti hanno iniziato le ricerche dell’aggressore che veniva rintracciato poco dopo in Via Basso Acquar. Aveva nascosto i 20 euro sottratti sotto una benda che gli fasciava la mano destra.

L’uomo, un ventenne italiano con precedenti e sottoposto al divieto di dimora nella Provincia di Verona, è stato arrestato per rapina impropria e questa mattina ha affrontato il rito direttissimo : arresto convalidato, per lui si apriranno le porte del carcere.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità