Codici: bene denuncia Federmobili, basta pubblicità ingannevole e consumatori truffati

L'Antitrust ha disposto la sospensione della vendita di prodotti.

Codici: bene denuncia Federmobili, basta pubblicità ingannevole e consumatori truffati
Est Veronese, 20 Dicembre 2019 ore 16:48

Codici: bene denuncia Federmobili, basta pubblicità ingannevole e consumatori truffati.

Codici: bene denuncia Federmobili, basta pubblicità ingannevole

L'Associazione Codici sottoscrive e rilancia l'intervento con cui Federmobili prende le distanze dagli operatori che promettono risparmi illusori o incentivi agli acquisti, non consegnano la merce e non provvedono al rimborso di quanto anticipato dal cliente. “Una presa di posizione forte ed importante – commenta il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – queste pratiche danneggiano sia i consumatori che la categoria ed è giusto denunciare”.

L'Antitrust ha disposto la sospensione della vendita di prodotti

L'intervento di Federmobili nasce dalla segnalazione di un associato su un caso simile a quello della Adb Interior, già trattato da Codici, che riguarda il sito Livinx.it. “La Adb Interior – spiega l'avvocato Giacomelli – è una società attiva nel settore delle vendite online di complementi di arredo. Centinaia di clienti hanno pagato per un prodotto mai consegnato, fino a poco tempo fa risultavano oltre 2.000 ordini inevasi. L'Antitrust ha disposto la sospensione della vendita di prodotti non disponibili e l'addebito anticipato di corrispettivi per beni non presenti nei magazzini o non pronti per la consegna, da parte nostra abbiamo avviato un'azione di classe per chiedere il risarcimento dei consumatori. Ora registriamo questa segnalazione relativa al sito Livinx.it, che avrebbe dei punti in comune con Adb Interior. Parliamo quindi di una reiterazione del reato – conclude il Segretario Nazionale di Codici – stiamo già facendo degli approfondimenti e siamo pronti ad intervenire anche in questa vicenda per tutelare i consumatori”.