Colomba di Pasqua? Perchè non farla in casa!

Dolce tipico pasquale, non manca mai sulle tavole dei bresciani il giorno di Pasqua

Colomba di Pasqua? Perchè non farla in casa!
Cronaca 21 Marzo 2017 ore 08:30

Dolce tipico pasquale, non manca mai sulle tavole dei bresciani il giorno di Pasqua

Dolce tipico pasquale, non manca mai sulle tavole dei bresciani il giorno di Pasqua. Con o senza canditi, con cioccolato e frutta, con o senza glutine, con o senza zucchero. Insomma, le varianti sono tante.

Ma volete mettere la soddisfazione di prepararla in casa?  La preparazione della colomba di Pasqua è molto laboriosa e richiede pazienza e tempo, ma la ricetta di oggi è quella della variante easy, più facile e veloce.

Ecco gli ingredienti per il lievitino: 

Farina Manitoba 50 g 
Acqua tiepida 30 g 
Lievito di birra secco 3 grammi (o 11 se fresco)

Ingredienti per il primo impasto: 

Farina Manitoba 200 g 
Burro 50 g 
Zucchero 100 g 
Latte intero tiepido 55 g 
Uova (circa 1) 60 g 
Scorza d'arancia 1 
Scorza di limone 1 
Baccello di vaniglia 1 
Sale fino 2 g

Ingredienti per il secondo impasto:

Farina 0 Manitoba 50 gr 50 g 
Burro 75 g 
Uova (circa 1) 60 g 
Arancia candita 40 g 
Uvetta 40 g 
Succo d'arancia 1 
Rum 12 g

Ingredienti per la glassa: 

Amido di mais (maizena) 8 g 
Farina di mais fioretto 15 g 
Mandorle pelate 40 g 
Albumi 50 g 
Nocciole intere spellate 40 g 
Zucchero di canna 50 g

Ingredienti per guarnire:

Granella di zucchero q.b. 
Mandorle q.b.

Preparazione: 

Per realizzare la colomba di Pasqua iniziare con il lievitino. Porre in una ciotola la farina e il lievito. Versare l’acqua tiepida e impastare il composto fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Lavorare l'impasto con le mani, ricoprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per circa 1 ora.

Procedete con il primo impasto: nella ciotola di una planetaria munita di foglia, versare la farina setacciata, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e anche quella dell’arancia, l'uovo, il lievitino, il sale e i semi di vaniglia. Azionare l'impastatrice per amalgamare gli infredienti e sostituire con il gancio la foglia. Incorporare il latte versato a filo. Unire alla fine il burro a pezzi. Impastare finchè il gancio non rimarrà incordato al gancio dell'impastatrice.

Trasferire poi l'impasto in una ciotola, coprire con la pellicola e lasciarla lievitare per un'ora e mezza in luogo tiepido. Mettere in ammollo l’uvetta nel succo di arancia e tagliare a cubetti le scorze di arancia candite. Riprendete l’impasto lievitato e ponetelo nella planetaria munita di gancio, aggiungete la farina, l'uovo e il rum.

Ri azionare l'impastatrice per raccogliere e amalgamare tutti gli ingredienti. Azionate la macchina per raccogliere gli ingredienti e mentre la macchina impasta incorporate il burro a pezzettiaspettando che si sia assorbito il precedente prima di aggiungere il successivo. Impastare bene e aggiungere i canditi e l’uvetta scolata e mescolare con il gancio per distribuirli nell’impasto. Quindi togliete l’impasto dalla planetaria, dividere in due parti, una da 250 gr e uno da 470 g. Prendere quest’ultimo, stendere in un rettangolo e arrotolare, iniziando da una delle estremità più corte.

Ponete il filoncino nella parte più larga di uno stampo da colomba da 750 gr. Dividete il restante impasto del peso di 250 g in due parti uguali, ponetele nelle due parti laterali dello stampo che sono rimaste vuote.

Fare lievitare l'impasto finchè ha raggiunto il livello del bordo. Circa un paio d'ore.

Nel frattempo è possibile preparare la glassa. Tritare nel mixer le nocciole e le mandorle insieme allo zucchero di canna. Trasferire il trito nella planetaria con la frusta e aggiungete l’amido di mais, la farina di mais fioretto e l’albume, azionate la frusta per amalgamare gli ingredienti, la glassa dovrà risultare cremosa non liquida. Guarnite la superficie della colomba con la glassa aiutandovi con un cucchiaio.

Prima di infornare, decorare con la granella di zucchero, le mandorle a filetti e le mandorle intere. Cuocete la colomba a 160° per 50 minuti, poi coprire con un foglio di alluminio e cuocere per altri 10 minuti.