San Giovanni Lupatoto

Coltiva Cannabis nel giardino dell'anziana madre, 58enne nei guai

La segnalazione ai Carabinieri è giunta da alcuni cittadini che avevano notato le "strane piante"

Coltiva Cannabis nel giardino dell'anziana madre, 58enne nei guai
Cronaca Verona Città, 10 Agosto 2021 ore 16:04

È stato un avvio di settimana certamente impegnato quello appena iniziato, che ha visto, ancora una volta, protagonisti i Carabinieri della Compagnia di Verona in attività di repressione e prevenzione dei reati sul territorio scaligero.

Coltiva Cannabis nel giardino dell'anziana madre

In particolare, nel pomeriggio di ieri, lunedì 9 agosto 2021 i militari della Stazione di San Giovanni Lupatoto si sono imbattuti in un controllo insolito: alcuni cittadini infatti avevano segnalato che da un giardino di una casa ubicata in Via Cesare Battisti di quel centro, “spuntavano” le cime di una specie di pianta, a prima vista non comune, visibili dalla strada.

Organizzato nell’immediatezza un servizio per la verifica di quanto segnalato, i Carabinieri operanti si sono effettivamente ritrovati dinanzi a una vera e propria piantagione di droga.

Nello specifico, nel giardino di casa di una anziana donna sofferente di Alzheimer, sono state rivenute sei piante di canapa indiana, alte fino a 2 metri e 70 cm, coltivate dal figlio dell’ignara signora. L’uomo, classe 1963, pregiudicato, è stato denunciato a piede libero per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti e quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.