Coltivava marijuana, arrestato incensurato 33enne

Il ragazzo era intento ad innaffiare una coltivazione di 30 piante di marijuana in un’area boschiva della frazione San Verolo

Coltivava marijuana, arrestato incensurato 33enne
Cronaca 23 Agosto 2017 ore 12:30

Il ragazzo era intento ad innaffiare una coltivazione di 30 piante di marijuana in un’area boschiva della frazione San Verolo

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caprino Veronese hanno tratto in arresto un incensurato 33enne mentre era intento ad innaffiare una coltivazione di 30 piante di marijuana in un’area boschiva della Frazione San Verolo del Comune di Costermano sul Garda.

L’area boschiva nella quale insisteva la coltivazione illegale era stata già individuata dai Carabinieri nei giorni precedenti e, nel corso di un mirato servizio, hanno atteso che giungesse sul posto colui che accudiva la piantagione. Una volta giunto, dopo aver posizionato l’impianto di irrigazione, il 33enne è stato identificato e tratto in arresto.

La perquisizione, estesa anche all’abitazione dell’arrestato, ha consentito ai Carabinieri di rinvenire altre 3 piante di marijuana, circa 180 gr. della medesima sostanza essiccata e materiale per il confezionamento delle dosi. In attesa della convalida il giovane è stato accompagnato agli arresti domiciliari ed il G.I.P., oltre a convalidare l’arresto, ha disposto per lo stesso l’obbligo della presentazione alla Polizia giudiziaria.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità