Cronaca

Coltivava marijuana in casa, arrestato

Un uomo, classe 1966, italiano, incensurato, teneva sul balcone di casa 7 piante di marijuana in vasi da fiori alte circa un metro

Coltivava marijuana in casa, arrestato
Cronaca 27 Settembre 2017 ore 11:09

Un uomo, classe 1966, italiano, incensurato, teneva sul balcone di casa 7 piante di marijuana in vasi da fiori alte circa un metro

Nella mattinata di lunedì una pattuglia della Stazione Carabinieri di Sanguinetto, mentre transitava in paese, ha notato su un balcone quelle che sembravano a tutti gli effetti delle piante di marijuana. Il comandante della stazione ha quindi organizzato un servizio mirato; nel corso dell'irruzione nell'appartamento i Carabinieri hanno trovando all'interno un uomo, classe 1966, italiano, incensurato. Sul balcone erano effettivamente presenti 7 piante di marijuana in vasi da fiori alte circa un metro.

I militari dell'Arma hanno poi esteso la perquisizione al garage, trovando 500 grammi di foglie e infiorescenze di marijuana, 2 mattonelle di marijuana pressata da 3 e 5 grammi e varie buste di cellophane. I Carabinieri hanno quindi dichiarato l'uomo in arresto, sequestrato la sostanza stupefacente e disposto l'invio di un campione al LASS del Comando Provinciale di Verona per le analisi. L'uomo è stato quindi posto agli arresti domiciliari e ieri è stato condotto al Tribunale di Verona. Il giudice ha Convalidato l'arresto e condannato l'uomo alla pena di un anno e 3000 euro di multa, scarcerandolo.