Cronaca
Verona

Con il volto travisato ed armato di coltello rapina la farmacia comunale

Si tratta di un veronese di 33 anni, noto alle forze dell'ordine per reati analoghi.

Con il volto travisato ed armato di coltello rapina la farmacia comunale
Cronaca Verona Città, 21 Ottobre 2020 ore 15:49

I Carabinieri arrestano il responsabile.

La rapina

Alle 15:30 di ieri, un uomo travisato ed armato di coltello ha rapinato la farmacia comunale Chievo di via Aeroporto Berardi, riuscendo a impossessarsi della somma di 420 euro. Sulle sue tracce si sono posti i Carabinieri della Stazione di San Massimo con i colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile, riuscendo a rintracciarlo intorno alle successive ore 20.

 Si tratta di un 33enne

Si tratta di un veronese di 33 anni, noto alle forze dell'ordine per reati analoghi. Su disposizione del Pubblico Ministero l'uomo è stato accompagnato presso la propria residenza ove è rimasto ristretto in regime di arresti domiciliari.