Cronaca

Condanna per il maestro di karate

9 anni e 3 mesi con il rito abbreviato

Condanna per il maestro di karate
Cronaca Garda, 28 Marzo 2018 ore 16:34

Condanna per il maestro di karate Carmelo Cipriano nel processo con rito abbreviato.

La sentenza è stata pronunciata oggi nelle aule del Tribunale di Brescia.

9 anni e 6 mesi

L’uomo era stato arrestato lo scorso anno dopo essere stato accusato di aver avuto per anni rapporti sessuali con allieve minorenni nella palestra che gestiva. Secondo le testimonianze delle vittime e le indagini, le relazioni sarebbero proseguite per anni, con una sorta di soggiogamento da parte del 43enne nei confronti delle giovani allieve. Cipriano è stato condannato a 9 anni e 6 mesi di reclusione.

Il pm Ambrogio Cassiani aveva chiesto una condanna a 10 anni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter