Cronaca
Emergenza Covid-19

Contagi, diminuiscono i casi totali a Verona. Sboarina: "Siamo però la provincia con più decessi"

I dati tengono conto anche dei dimessi e di chi ha superato la quarantena ed è guarito

Contagi, diminuiscono i casi totali a Verona. Sboarina: "Siamo però la provincia con più decessi"
Cronaca Verona Città, 31 Marzo 2020 ore 17:31

Analizzando i dati di Azienda Zero, emerge che i dati totali stanno diminuendo.

Casi in diminuzione a Verona

Da oggi, martedì 31 marzo 2020, il bollettino inviato dall’Azienda zero della Regione, segnala i casi registrati in uno specifico momento, tenendo conto anche dei dimessi e di chi ha superato la quarantena ed è guarito. Un numero quindi più realistico che fa tornare Verona a quota 1.936, nonostante, rispetto alle ore 17 di ieri, lunedì 30 marzo 2020 siano stati conteggiati 49 nuovi contagi.

La percezione reale dell'epidemia

Il sindaco di Verona, Federico Sboarina ha commentato i dati:

“Grazie a questa nuova metodologia avremo una percezione reale dell’epidemia. Purtroppo siamo la provincia con il maggior numero di decessi da inizio emergenza. Dal primo marzo ad oggi, quindi in un solo mese, contiamo 136 morti, che non sono un numero ma persone che non sono più con noi. Ecco perché il buon senso di tutti, la responsabilità nei confronti della comunità, è quanto mai fondamentale”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter