Cronaca
Verona

Controlli a tappeto a Veronetta, oltre 100 persone identificate: scattano sanzioni nei locali

Proseguono i controlli della Polizia di Stato in città. Elevate 13 sanzioni amministrative e 6 contravvenzioni per violazione del codice della strada.

Controlli a tappeto a Veronetta, oltre 100 persone identificate: scattano sanzioni nei locali
Cronaca Verona Città, 26 Novembre 2022 ore 10:23

Proseguono i controlli della Polizia di Stato: più di 100 persone identificate ed esercizi pubblici controllati a Veronetta.

Controlli a tappeto a Veronetta, oltre 100 persone identificate: scattano sanzioni nei locali

Sono stati impegnati fino a tarda notte gli agenti della Questura di Verona che ieri, venerdì 25 novembre 2022, hanno effettuato controlli specifici, orientati a contrastare i fenomeni criminali nella zona di Veronetta.

Il servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Questore della provincia di Verona, dott.ssa Ivana Petricca, è stato coordinato dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e ha visto impegnati equipaggi delle Volanti, della Squadra Mobile, della Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione, del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica e del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, in sinergia con personale della Guardia di Finanza e della Polizia Locale.

Le prime verifiche sono scattate poco dopo le 20 nei pressi di via XX Settembre e sono poi proseguiti in piazza XXVI ottobre, Interrato dell’Acqua Morta e Piazza Isolo.  I controlli - svolti con l’ausilio di un’unità cinofila della Guardia di Finanza - sono stati poi estesi ad altri esercizi pubblici di via San Francesco, via San Paolo e Lungadige Porta Vittoria.

Gli accertamenti hanno condotto complessivamente all’identificazione di 111 persone, al controllo di 9 esercizi pubblici e all’elevazione di 13 sanzioni amministrative e 6 contravvenzioni per violazione del codice della strada.

I controlli della Polizia di Stato – che vedranno l’impegno sinergico di tutte le Divisioni della Questura di Verona – proseguiranno anche nelle prossime settimane per continuare a garantire un elevato livello di sicurezza.

Seguici sui nostri canali