Cronaca
Dati aggiornati

Coronavirus, in Veneto aumentano i contagi e i decessi

Il bilancio dei morti in Veneto per l’epidemia è salito a cinque

Coronavirus, in Veneto aumentano i contagi e i decessi
Cronaca Verona Città, 04 Marzo 2020 ore 09:45

Coronavirus, in Veneto non si arrestano i contagi.

Coronavirus, in Veneto aumentano i contagi e i decessi

I dati purtroppo sono in continuo aumento e ad oggi, mercoledì 4 marzo 2020 sono saliti a 333 i contagiati veneti da Coronavirus, secondo l'ultimo report regionale diffuso nella serata di martedì 3 marzo 2020. A Vò il numero dei positivi passa da 88 a 89 mentre a Padova e provincia rimane stabile a 42. Rimangono 14 i casi positivi anche a Limena. L’aumento significativo è nelle altre province venete soprattutto a Vicenza e Verona. Il numero dei ricoverati in ospedale è di 81 di cui 19 in terapia intensiva.

LEGGI ANCHE: Sciopero scuola 9 marzo 2020 per tutte le categorie pubbliche e private

LEGGI ANCHEMonteforte d’Alpone, un cittadino è risultato positivo al test del Coronavirus

A Treviso sono morte due persone

Altre due vittime ieri, martedì 3 marzo 2020, al Ca’ Foncello di Treviso, risultate positive al tampone del Coronavirus. Così il bilancio dei morti in Veneto per l’epidemia sale a 5.  Dopo la terza vittima, registrata nella serata di lunedì (ovvero il veneziano Umberto Pavan 79 anni, paziente 1 a Mestre ricoverato lo scorso 24 febbraio) ieri la conta dei decessi è di nuovo aumentata.

Positivo un giocatore dell’Hockey Trissino: squadra in isolamento

Il Gruppo Sportivo Hockey Trissino ha comunicato che un proprio tesserato, giocatore della prima squadra, è risultato positivo in queste ore al test del Coronavirus. Il giovane è attualmente ricoverato in buone condizioni all’ospedale San Bortolo di Vicenza. Tutta la squadra (giocatori e staff) è ora in isolamento e dovrà rimanerci fino al 13 marzo

Torna alla home