Corso per l'uso delle armi riservato alle donne a San Giovanni Lupatoto

Sorpresa e polemiche per l'iniziative delle donne della Lega.

Corso per l'uso delle armi riservato alle donne a San Giovanni Lupatoto
Verona Città, 01 Febbraio 2019 ore 11:46

Corso per l'uso delle armi riservato alle donne a San Giovanni Lupatoto. Sorpresa e polemiche per l'iniziative delle donne della Lega.

Corso per l'uso delle armi riservato alle donne a San Giovanni Lupatoto

Sorpresa e qualche polemica per il corso per l'uso e il maneggio delle armi fortemente voluto dalle consigliere comunali Giada Masotto e Annalisa Perbellini, della Lega di San Giovanni Lupatoto.

In cosa consisterà

Il corso avrà luogo al Tiro a Segno di Zevio. Nella didattica e negli esercizi a fuoco questo corso si configura a tutti gli effetti come un normale addestramento di livello basico, gli istruttori insegneranno il maneggio in sicurezza e il quadro normativo di riferimento.

Dettagli e costo

Si tratta di un corso esclusivamente “in rosa” di cinque lezioni teoriche e pratiche, del costo complessivo di 130 euro, che includono l’iscrizione e la copertura assicurativa al Tiro a Segno per un anno intero, il noleggio e il consumo del materiale che sarà utilizzato. Le candidate dovranno munirsi dell’apposito certificato medico richiesto per la pratica del tiro a segno.

L'incontro di presentazione

Le consigliere Masotto e Perbellini hanno organizzato un incontro pubblico per illustrare il corso lunedì 4 febbraio, alle ore 20.45, al Centro Culturale di Piazza Umberto I°. Chi fosse interessato al corso e non potesse venire, può scrivere una mail a leganordsgl@gmail.com per ricevere tutte le informazioni.

Foto tratta da Il Lupo