Criticità idrogeologica, la regione Veneto lancia l'allarme

Massima attenzione dalle ore 14:00 di oggi, lunedì 5 giugno, alle ore 08:00 di mercoledì 7 giugno 

Criticità idrogeologica, la regione Veneto lancia l'allarme
Cronaca 05 Giugno 2017 ore 17:59

Massima attenzione dalle ore 14:00 di oggi, lunedì 5 giugno, alle ore 08:00 di mercoledì 7 giugno 

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, preso atto dell’avviso di criticità idrogeologica e idraulica emesso oggi alle ore 14:00, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile, dichiara dalle ore 14:00 di oggi, lunedì 5 giugno, alle ore 08:00 di mercoledì 7 giugno 2017:
 
lo stato di attenzione (da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme/allarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni) in tutto il territorio veneto per possibili situazioni di criticità idrogeologica dovuta a forti temporali.
 
L’ARPAV comunica che oggi il tempo sarà a tratti instabile con nuvolosità irregolare
alternata a schiarite, un po’ più ampie e frequenti su pianura centro-meridionale e costa. Sono previste precipitazioni, anche a carattere di rovescio e temporale, più frequenti e sparse su zone montane e pedemontane; domani, martedì 5 giugno il tempo sarà instabile/perturbato con frequenti precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale. Possibilità di fenomeni localmente intensi specie su zone prealpine, pedemontane e della pianura orientale.