Cronaca
Doppia tragedia

Crollo ghiacciaia in Lessinia: morta la mamma del bimbo precipitato nella buca

Aveva scoperto la malattia mentre stava cercando di avere un altro figlio. Ha lottato come una leonessa. Ma alla fine non ce l'ha fatta

Crollo ghiacciaia in Lessinia: morta la mamma del bimbo precipitato nella buca
Cronaca Lessinia, 29 Dicembre 2022 ore 15:18

Erano saliti su una ghiacciaia in pietra i piccoli Tommaso e Michele, insieme ad altri due amichetti. Per gioco. Ma quel gioco innocente si è trasformato, nell'arco di pochi secondi, in un'immane tragedia. La copertura di quella struttura, infatti, che mai in passato aveva mostrato segni di cedimento, si rompe.

Crollo ghiacciaia in Lessinia: morta la mamma del bimbo precipitato nella buca

I bimbi precipitano per terra e finiscono nella buca. Travolti da pesanti pezzi di marmo. Un incidente tremendo, tragico, per due di quei quattro amichetti, Tommaso e Michele, appunto. Gli altri due, invece, erano rimasti parzialmente fuori dalla traiettoria. Teatro di questa tragedia, la Malga Preta a Sant'Anna d'Alfaedo in Lessinia.

Una vicenda che aveva letteralmente sconvolto tutta la comunità e non solo. I genitori dei bimbi rimasti uccisi dall'incidente, avevano mostrato un grande coraggio, una forza ammirevole, cercando di tramutare il loro dolore in qualcosa che potesse donare agli altri energia positiva. Era il 3 luglio 2021...

Donatella Boschi, in particolare, il primo giorno di scuola, appena due mesi dopo la morte del figlio, aveva incontrato con il marito i bambini delle elementari per far loro cogliere l'importanza del dono della vita. Ma poco dopo, un altro colpo durissimo. Proprio mentre la coppia cercava di avere un altro figlio è arrivata una diagnosi. Una malattia che l'ha costretta a lottare come una leonessa per un anno. Ma che purtroppo non le ha lasciato scampo.

Seguici sui nostri canali