Cronaca

Danneggiati alberi appena piantati in viale delle Nazioni

Padovani: "Troveremo i colpevoli. Presto nuove tutele con il regolamento del verde". 

Danneggiati alberi appena piantati in viale delle Nazioni
Cronaca Verona Città, 10 Luglio 2018 ore 15:07

Danneggiati alberi appena piantati in viale delle Nazioni. Padovani: "Troveremo i colpevoli. Presto nuove tutele con il regolamento del verde".

Danneggiamenti irreparabili

Un amaro risveglio in viale delle Nazioni. I 12 Ginkgo Biloba, piantati qualche mese fa dal Comune, sono stati trovati irrimediabilmente danneggiati. Qualcuno, durante le scorse notti, ha rovinato tutta la parte superiore degli alberi, potandoli senza chiedere alcuna autorizzazione e tagliando i rami in maniera drastica. L’atto vandalico è avvenuto nel tratto di strada vicino ad alcune insegne pubblicitarie.

Partita la denuncia

Danneggiati alberi appena piantati in viale delle Nazioni. Padovani: "Troveremo i colpevoli. Presto nuove tutele con il regolamento del verde". 
un albero danneggiato

Gli alberi erano stati piantumati per sostituire i pini marittimi che avevano danneggiato l'asfalto del viale. Subito è partita la denuncia alla Polizia municipale per individuare, anche grazie le telecamere che si trovano lungo la strada, i responsabili.

Nuovo regolamento

"Si tratta di un fatto grave pertanto faremo il possibile per rintracciare i colpevoli – ha fatto sapere l'assessore alle Strade Marco Padovani -. Rovinare in questa maniera delle giovani piante, senza chiedere alcuna autorizzazione, è davvero inaccettabile. Entro la fine dell’anno porteremo in Consiglio comunale il Regolamento del Verde che stiamo predisponendo assieme ad Amia e alle associazioni ambientaliste, proprio per fornire le linee guida per la difesa del patrimonio arboreo del territorio, con disposizioni precise circa l’abbattimento degli alberi e la loro sostituzione, le potature e le nuove piantumazioni ma anche disposizioni sulla vigilanza e relative sanzioni. Inseriremo una serie di sanzioni pesanti per chi esegue interventi illegali come quello di viale delle Nazioni, affinchè episodi simili non si ripetano più".