Denunciati due turisti per abbandono di minori

Genitori sul lago di Garda e figlie adolescenti a sciare. Un incidente che ha procurato una denuncia ai due tedeschi.

Garda, 31 Marzo 2018 ore 20:19

Denunciati due turisti per abbandono di minori. Genitori sul lago di Garda e figlie minorenni a sciare da sole. Un incidente che ha procurato una denuncia ai due tedeschi.

La polizia di Trento denuncia i coniugi

Quando, mercoledì 28 marzo, lasciare la libertà ai propri figli comporta una denuncia per abbandono di minore. Succede a Trento, sul monte Bondone quando una coppia di coniugi decide di fare una passeggiata sul lago lasciando che le figlie di godano le ultime giornata in montagna a sciare.

La più grande è caduta con lo snowboard

Un gesto di fiducia e forse anche un desiderio delle figlie è costato caro.  Le ragazze hanno pernottato in un albergo e sulle piste, mercoledì all’ora di pranzo la polizia di Trento è intervenuta su un incidente sulla pista «Cordela» che ha visto coinvolta la tredicenne, figlia dei due tedeschi. In lacrime con la sorella è stata soccorsa e subito gli agenti hanno cercato di identificare le ragazze e i genitori.

Ricostruita la storia

Rintracciati e avvisati i genitori hanno raggiunto le figlie. La fiducia si è trasformata in una denuncia per abbandono di minore.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità