Cronaca

Detenzione di sostanze stupefacenti cinque arrestati a Cologna Veneta

Da alcuni giorni la casa in questione era monitorata dai Carabinieri.

Detenzione di sostanze stupefacenti cinque arrestati a Cologna Veneta
Cronaca Legnago e bassa, 07 Giugno 2018 ore 17:26

I Carabinieri di Cologna Veneta hanno denunciato 5 marocchini.

Detenzione di sostanze, arrestati 5 marocchini

I Carabinieri di Cologna Veneta ieri mattina hanno effettuato l'ennesimo intervento all'interno di un'abitazione fatiscente sita nella cittadina del Mandorlato. Da alcuni giorni la casa in questione era monitorata dai Carabinieri, allertati dai vicini di casa i quali avevano segnalato la presenza di extracomunitari, spesso litigiosi ed ubriachi. Oltre agli schiamazzi, gli occupanti, ospitati da un italiano, S. D. classe 1981 con precedenti penali, erano dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti e questo spiegava anche il via vai di persone presso quell'abitazione.

Gli imputati hanno cercato di liberarsi della droga

Quando i militari ieri mattina si sono presentati alla porta alcuni occupanti hanno gettato dalla finestra dello stupefacente, prontamente preso "al volo" da altri Carabinieri che stavano di sotto ad aspettare il "lancio" da parte di costoro che evidentemente speravano di potersene disfare per farla franca. Ma ciò non è accaduto e i militari hanno recuperato complessivamente 5 grammi di cocaina e 60 grammi di hashish. Sono stati quindi tutti denunciati a piede libero, per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, oltre al citato S. D., anche G. A. cittadino marocchino, classe 1990, con precedenti di polizia, G. A. cittadino marocchino, classe 1988, con precedenti di polizia, H. B. cittadino marocchino, classe 1989 con precedenti di polizia, O. J. cittadino marocchino classe 1991, con precedenti di polizia.