Di Pizza in tour sbarca a Verona

I maestri pizzaioli si alterneranno al banco della preparazione nella pizzeria di Guglielmo Vuolo a Verona 

Di Pizza in tour sbarca a Verona
Verona Città, 22 Maggio 2019 ore 08:47

Di Pizza in tour sbarca a Verona I maestri pizzaioli si alterneranno al banco della preparazione nella pizzeria di Guglielmo Vuolo a Verona

Di Pizza in tour sbarca a Verona

Dissapore che ha sempre creduto fortemente nell’identità e nella forza di questo prodotto del made in Italy, ha ideato il format Di Pizza, un tour di eventi pensato per un numero selezionato di ospiti che lavorano nel settore.Il terzo appuntamento avrà luogo a Verona, lunedì 27 maggio, da Guglielmo Vuolo Verona, la pizzeria del maestro pizzaiolo napoletano Guglielmo Vuolo. A partire dalle ore 19, il locale, insieme ad Assaporito, Bottega di sapori di Marco Dolci, aprirà le porte a ospiti e pizzaioli che potranno muoversi all’interno dei 350 metri quadri della location su due livelli di sapore vintage e mediterraneo.

Che cos'è "Di Pizza"

Di Pizza ha l’obiettivo di far incontrare le pizzerie più rappresentative del territorio con un selezionato pubblico di esperti di settore, giornalisti, blogger e opinion leader del mondo food. Sono sette gli appuntamenti del 2019 fissati in tutta Italia. Per ogni città verranno individuate le sette realtà pizzaiole d’eccellenza protagoniste dell’evento con una performance live che pone al centro il confronto con media e appassionati del settore e momenti di visibilità, per raccontarsi e migliorarsi.

L'occasione per i pizzaioli

I maestri pizzaioli, ospiti di Vuolo, oltre ad alternarsi al banco di preparazione, potranno realizzare le loro pizze utilizzando la nuovissima creazione alimentata ad elettricità del costruttore di forni artigianali Stefano Ferrara. “Verona è una città in fermento per quanto concerne l’offerta: invitiamo tutti a partecipare e scoprire chi sono i Magnifici 7 della pizza per conoscere tutti i loro segreti. Questi eccellenti professionisti racconteranno come hanno conquistato l’esigente piazza veronese, con un mix vincente di capacità imprenditoriale e offerta gastronomica Assegneremo anche sette Premi SottoSopra, dedicati alle pizzerie che si sono distinte per creatività e innovazione.” afferma Antonio Fucito, uno tra i food influencer più attivi del momento.

 

 

 

Seguici sui nostri canali