Legnago e Affi

Diario “Diversamente Veneto” per i bambini della primaria, Gomes: “Storie per spiegare cosa sta accadendo”

Il diario verrà distribuito gratuitamente dalle Amministrazioni comunali che hanno sostenuto il progetto.

Diario “Diversamente Veneto” per i bambini della primaria, Gomes: “Storie per spiegare cosa sta accadendo”
Legnago e bassa, 06 Agosto 2020 ore 11:26

La terza edizione di questo ambizioso progetto.

Dono per i bambini

E’ stato presentato alla presenza del presidente del Consiglio regionale del Veneto, ‎Roberto Ciambetti a palazzo Ferro Fini, il diario “Diversamente veneto” rivolto ai bambini della scuola primaria ideato da Jesusleny Gomes e giunto alla terza edizione. Un diario che, anche lo scorso anno, è stato apprezzato da tutti i bambini delle scuole primarie che hanno potuto conoscere la storia delle diverse Province del Veneto e anche scoprire le curiosità di diversi Comuni.

Dialogare con i più piccoli

Durante la presentazione, il presidente del Consiglio regionale del Veneto ha affermato:

“Desidero sottolineare l’impegno messo in campo per dialogare con i bambini, spiegando loro, coinvolgendoli in prima persona, attraverso lo strumento della favola, sulle problematiche della lotta al Covid-19. Devo ringraziare quanti, assieme alla nostra Jesusleny Gomes, si sono profusi permettendo la realizzazione del Diario a cui il Consiglio Regionale ha dato il suo patrocinio ma che è a costo zero per la Regione”.

Supporto dell’associazione di Legnago

E’ stata la ideatrice, l’imprenditrice brasiliana dello stato di Minas Gerais ma ormai veneta d’adozione a presentare l’opera. Jesusleny Gomes ha siegato:

“Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro di molti, ad iniziare da Valentino Villanova, lo straordinario grafico che anche quest’anno ha dato vita e colore ai personaggi del nostro diario. Fondamentale, come negli scorsi anni, l’apporto e il sostegno dell’Aci Italia, dall’associazione, con sede a Legnago, ‘Nel segno di Anna’ nonché dell’editore Marco baldo e di Massimo Bertocchi, della Colzip, azienda serigrafica ecosostenibile, che ha realizzato per noi quest’anno le mascherine con i fumetti del nostro racconto. Da parte mia ho pensato da mamma cercando storie che scaldano i cuori e che sappiano emozionare i bambini spiegando loro la realtà di quanto sta accadendo”.

Svelato l’ingrediente per sconfiggere il male

Fra i vari personaggi che i bambini potranno incontrare nel libro, oltre al presidente della Regione, Luca Zaia, anche la dottoressa Francesca Russo alla quale tocca il momento topico del racconto, la rivelazione dell’ingrediente fondamentale della vera pozione magica per combattere il male, cioè l’impegni di tutti.

Il diario conterrà la storia di due 15enni di Affi

Il diario quest’anno conterrà anche la storia di Pietro Moscardo e Francesco De Beni, due giovani quindicenni di Affi che hanno fatto l’intero giro del lago di Garda in tre giorni camminando per 156 chilometri incontrando amministratori ed esponenti delle varie cittadine gardesane. I ragazzi hanno spiegato:

“Volevamo che i nostri passi si trasformassero in un pensiero speciale per tutte le persone che nel mondo hanno perso la vita a causa della pandemia. Abbiamo visto dei panorami bellissimi. La difficoltà era camminare con la mascherina perché si faceva fatica a respirare”.

Il Diario Diversamente Veneto verrà distribuito gratuitamente dalle Amministrazioni comunali che hanno sostenuto il progetto mentre chi volesse una delle 10 mila copie stampate deve prenotarla su Whatsapp al numero 3318477452.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità