Dramma a Legnago, morto il pescatore 72enne

Forse è scivolato in acqua durante le operazioni di pesca. Ecco la sua identità

Dramma a Legnago, morto il pescatore 72enne
Cronaca 16 Maggio 2017 ore 15:52

Forse è scivolato in acqua durante le operazioni di pesca. Ecco la sua identità

È stato trovato privo di vita, intorno a mezzogiorno nell’Adige a Terrazzo, Giovanni Balbo, 72enne di Legnago di cui non sia avevano più notizie dalla giornata di ieri.

L’allarme è scattato nella serata di ieri dopo il mancato rientro a casa dell’uomo, che nel pomeriggio si era recato a pesca sull’argine del fiume Adige.

Le ricerche dell’uomo, coordinate dal posto di comando avanzato dei Vigili del fuoco, si erano concentrate fin dalla notte nei pressi dell’argine a Terrazzo dove era stata rinvenuta l’auto dell’uomo e le canne da pesca.

Questa mattina si era alzato in volo anche l’elicottero Drago 81 del reparto volo di Venezia per una ricerca dall’alto. Intorno a mezzogiorno il ritrovamento del corpo dell’uomo da parte dei sommozzatori dei pompieri di Venezia, a circa 100 metri circa a valle rispetto al posto di rinvenimento delle canne.

Una delle ipotesi e che l’anziano possa essere scivolato accidentalmente in acqua durante le operazioni di pesca. Sul posto i carabinieri della locale stazione.