Cronaca

Dramma a Veronetta, uccide il padre e poi tenta il suicidio

Un veronese di 49 anni ha accoltellato il padre, di 80 anni, costretto su una sedie a rotelle.

Cronaca Verona Città, 22 Novembre 2019 ore 12:18

Dramma a Veronetta, uccide il padre e poi tenta il suicidio.

Tragedia della disperazione a Veronetta

Tragedia famigliare questa mattina poco prima delle 9 a Veronetta.  Un veronese di 49 anni ha accoltellato a morte il padre, di 80 anni, costretto su una sedie a rotelle, e poi ha tentato il suicidio. L'anziano è morto per le gravi ferite riportate  mentre il figlio, soccorso dal 118, è stato trasportato in ospedale a Borgo Trento.

Via chiusa al traffico per i rilievi della Scientifica

Via San Nazaro è stata chiusa per ore al traffico dalla Polizia Locale per consentire i soccorsi del 118 e i rilievi della Polizia di Stato e della Scientifica. La vittima si chiamava Walter Paugger e, prima di andare in pensione, era titolare di un negozio a Bolzano.