Cronaca

Droga in auto, la tesi dello scherzo di Halloween non convince i Carabinieri

Un 19enne di Bosco Chiesanuova è stato fermato dai militari.

Droga in auto, la tesi dello scherzo di Halloween non convince i Carabinieri
Cronaca Lessinia, 03 Novembre 2019 ore 17:36

Droga in auto, la tesi dello scherzo di Halloween non convince i Carabinieri.

Giovane fermato con 28 grammi droga in auto

Un 19enne di Bosco Chiesanuova è stato fermato dai Carabinieri nella notte di Halloween. Durante il controllo nella sua auto sono stati rinvenuti 28 grammi di marijuana e una pistola giocattolo sprovvista del consueto tappo rosso.

La scusa creativa del ragazzo

"Mi hanno fatto uno scherzo", così il 19 enne si sarebbe giustificato di fronte agli agenti che, però, non hanno creduto alla sua versione. Per il giovane, incensurato, è stato disposto l’obbligo di firma quotidiano in attesa della prossima udienza, fissata a febbraio. Il 19enne sarà imputato, non solamente per droga a fini di spaccio, ma anche per la pistola giocattolo.