Furto

Durante un controllo all’azienda agricola spunta un trattore rubato del valore di 45mila euro

I Carabinieri si erano recati in quella azienda agricola solo per controllare la regolarità dell’impiego dei braccianti agricoli e delle relative attrezzature.

Durante un controllo all’azienda agricola spunta un trattore rubato del valore di 45mila euro
Cronaca Legnago e bassa, 06 Agosto 2021 ore 12:56

Erano andanti in quella azienda agricola solo per controllare la regolarità dell’impiego dei braccianti agricoli e delle relative attrezzature, nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio.

Durante un controllo all’azienda agricola di Bovolone spunta un trattore rubato

I Carabinieri della Stazione di Oppeano, invece, hanno rinvenuto un macchinario taglia erba risultato rubato, di cui hanno proceduto al sequestro.
Il fatto è accaduto lo scorso mercoledì pomeriggio quando i militari hanno fatto accesso ad una delle attività produttive dell’azienda agricola, in agro di Bovolone.

Qui dopo essersi accertati della regolarità dei braccianti, sono passati a verificare le attrezzature scoprendo l’esistenza di un macchinario taglia erba marca Toro – Quintupla modello Reelmaster, del valore di 45.000 euro, risultato rubato dallo stadio “Bentegodi” di Verona lo scorso 22 gennaio 2020.

Per questo motivi, hanno proceduto alla segnalazione in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Verona del legale rappresentante dell’azienda, un imprenditore agricolo 52enne, incensurato, che adesso dovrà rispondere dell’accusa di ricettazione.
Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire l’esatta dinamica dei fatti