Vacanza rovinata

E’ in quarantena ma la trovano a Rosolina Mare, 25enne legnaghese riceve una multa da 500 euro

Aveva deciso di godersi un po' di riposo al mare ma è stata pizzicata dagli agenti.

E’ in quarantena ma la trovano a Rosolina Mare, 25enne legnaghese riceve una multa da 500 euro
Legnago e bassa, 16 Luglio 2020 ore 09:19

L’impiegata ha sicuramente pensato che di domenica nessuno avrebbe effettuato dei controlli.

Non ha rispettato la quarantena

Le belle giornate di queste settimane stanno portando numerose persone a godersi il mare ed è la stessa idea che ha avuto una impiegata 25enne di Legnago. Peccato che fosse in quarantena precauzionale. Nella giornata di domenica 11 luglio 2020, la giovane ha deciso di andare in vacanza a Rosolina Mare, nonostante fosse in quarantena fino a domenica 19 luglio 2020.

La multa salata

La giovane si trovava in albergo quando è stata raggiunta dai Carabinieri che stavano effettuando un controllo all’interno della struttura e l’hanno multata per non aver rispettato le norme di contrasto alla diffusione del Covid-19. La ragazza è così dovuta tornare a casa con una multa da oltre 500 euro da pagare.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità