Cronaca
Gazzo Veronese

È morto il cittadino di Gazzo che era stato contagiato per primo. Negrini: "Vi supplico, state a casa"

Immediato il cordoglio del sindaco

È morto il cittadino di Gazzo che era stato contagiato per primo. Negrini: "Vi supplico, state a casa"
Cronaca Legnago e bassa, 18 Marzo 2020 ore 10:03

È morto il cittadino di Gazzo che aveva contratto il Coronavirus, il cordoglio del sindaco.

È morto il cittadino di Gazzo che era stato contagiato per primo. Negrini: "Vi supplico, state a casa"

Non ce l'ha fatta il cittadino di Gazzo Veronese che aveva contratto per primo il Coronavirus all'interno del paese. L'annuncio è stato dato direttamente da Stefano Negrini, il sindaco di Gazzo Veronese che ha affermato:

"Con estremo dolore, vi comunico che la prima persona contagiata del nostro comune è passata ad altra vita. Formulo a nome mio e di tutta l'amministrazione comunale, le più sentite condoglianze alla famiglia.

Il sindaco Stefano Negrini.        P.S. Ricordo a tutti i cittadini, per favore, di restare a casa. Grazie!"

Ieri i casi di contagio erano tre

Giusto ieri Stefano Negrini aveva reso noto che all'interno del paese i casi di contagio erano aumentati:

" Comunico a tutti i cittadini che mi è stato comunicato il terzo caso covid-19. Vi supplico state a casa. Basta corse e corsette. Uscite con i cani per pochi minuti vicino a casa, vicino vuol dire nelle immediate vicinanze, così pure chi intende muoversi un po', nelle immediate vicinanze della propria abitazione. Non costringetemi ad usare maniere forti. Il Sindaco Stefano Negrini".