Cronaca
Gazzo Veronese

È morto il cittadino di Gazzo che era stato contagiato per primo. Negrini: "Vi supplico, state a casa"

Immediato il cordoglio del sindaco

È morto il cittadino di Gazzo che era stato contagiato per primo. Negrini: "Vi supplico, state a casa"
Cronaca Legnago e bassa, 18 Marzo 2020 ore 10:03

È morto il cittadino di Gazzo che aveva contratto il Coronavirus, il cordoglio del sindaco.

È morto il cittadino di Gazzo che era stato contagiato per primo. Negrini: "Vi supplico, state a casa"

Non ce l'ha fatta il cittadino di Gazzo Veronese che aveva contratto per primo il Coronavirus all'interno del paese. L'annuncio è stato dato direttamente da Stefano Negrini, il sindaco di Gazzo Veronese che ha affermato:

"Con estremo dolore, vi comunico che la prima persona contagiata del nostro comune è passata ad altra vita. Formulo a nome mio e di tutta l'amministrazione comunale, le più sentite condoglianze alla famiglia.

Il sindaco Stefano Negrini.        P.S. Ricordo a tutti i cittadini, per favore, di restare a casa. Grazie!"

Ieri i casi di contagio erano tre

Giusto ieri Stefano Negrini aveva reso noto che all'interno del paese i casi di contagio erano aumentati:

" Comunico a tutti i cittadini che mi è stato comunicato il terzo caso covid-19. Vi supplico state a casa. Basta corse e corsette. Uscite con i cani per pochi minuti vicino a casa, vicino vuol dire nelle immediate vicinanze, così pure chi intende muoversi un po', nelle immediate vicinanze della propria abitazione. Non costringetemi ad usare maniere forti. Il Sindaco Stefano Negrini".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter