Menu
Cerca
Lutto nel mondo dello sport

E’ morto Maradona, esordì al Bentegodi contro il Verona: “Riposa in pace, infinito Campione”

A causa di un grave arresto cardiaco ha perso la vita nella sua casa a Tigre.

E’ morto Maradona, esordì al Bentegodi contro il Verona: “Riposa in pace, infinito Campione”
Cronaca Verona Città, 25 Novembre 2020 ore 18:52

Lutto nel mondo dello sport.

Arresto cardiaco

Diego Armando Maradona, soprannominato “El Pibe de Oro” (il ragazzo d’oro), considerato uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi, è morto oggi mercoledì 25 novembre 2020. Aveva da poco compiuto 60 anni. Lo scorso mese era stato portato d’urgenza in ospedale e il 4 novembre 2020 era stato operato al cervello per la rimozione di un ematoma a Buenos Aires. Dopo l’operazione era tornato a casa per un lungo periodo di convalescenza ma oggi, a causa di un grave arresto cardiaco ha perso la vita nella sua casa a Tigre.

L’esordio a Verona

Maradona aveva esordito in Italia il 16 settembre 1984 con la maglia del Napoli. Il debutto di Maradona avvenne al Bentegodi contro il Verona. Sulla pagina Facebook dell’Hellas Verona è stato pubblicato un ricordo in suo onore:

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli