Cronaca

Elemosinanti: insulti e calci, scoppia la lite al mercato

Gli extracomunitari hanno preso a calci e rigato auto nei parcheggi del Castello

Elemosinanti: insulti e calci, scoppia la lite al mercato
Cronaca Villafranca, 01 Febbraio 2017 ore 12:05

Gli extracomunitari hanno preso a calci e rigato auto nei parcheggi del Castello

Continuano ad arrivarci segnalazioni dai cittadini riguardo al problema accattonaggio, in particolar modo a Villafranca proprio nel giorno del mercato.

"Extracomunitari presenti con aria arrogante nei pressi dei parcheggi del Castello e dei Frati ti "invitano" dove parcheggiare; o meglio, ti obbligano a parcheggiare dove loro ti indicano".

Se invece, come è capitato ad un cittadino, non "esegui" le loro indicazioni, volano minacce ed insulti, sia in italiano che nella loro lingua.  

"Ho così deciso di andare a parcheggiare in un'altra via, ma passando davanti a loro ho visto lo stesso problema con un'altra signora. La signora se ne è poi andata al mercato, e loro hanno iniziato a prendere a calci e pugni la sua auto".

"Non è questione di razzismo, ma siamo stanchi della situazione. Ed ora sono arrivati anche al parcheggio dell'ospadale. Basta siamo stufi". 

Seguici sui nostri canali