Legnago

Emergenza Coronavirus, Lorenzetti: “Padiglione A della casa di riposo tutto positivo”

L'aggiornamento del sindaco sul risultato dei tamponi

Legnago e bassa, 31 Marzo 2020 ore 21:22

Il sindaco Graziano Lorenzetti nella giornata di oggi, martedì 31 marzo 2020, ha fornito i dati sulla situazione della casa di riposo e dell’ospedale.

Numerosi positivi


Purtroppo i dati non sono dei migliori e il sindaco ha affermato:

“A oggi, il riscontro è che ci sono 60 concittadini a casa positivi o in quarantena, un’altra criticità è l’ospedale che sta vedendo 67 ricoverati nel reparto di malattie Infettive, 8 in terapia intensiva. Purtroppo ci sono stati 21 decessi in questo periodo”.

Preoccupa la casa di riposo

Il sindaco Graziano Lorenzetti ha proseguito:

“La criticità maggiore che stiamo registrando in questo periodo a Legnago è sicuramente la casa di riposo, uno dei due padiglioni ha avuto riscontri positivi. Nella giornata di domenica mattina sono stati eseguiti i tamponi, li ho richiesti ma devo dire che ho condiviso un’azione importante con l’Ulss e da subito abbiamo condiviso l’azione fondamentale per capire come gestire la situazione nella casa di riposo. Purtroppo un padiglione risulta totalmente positivo, nello specifico l’A e così anche il personale che sta operando nello stesso. Stiamo facendo delle operazioni importanti con l’azienda sanitaria per garantire l’operatività e l’assistenza ai nostri ospiti. Non ci sono grandi numeri in aumento ma non siamo arrivati al punto zero, non siamo arrivati al picco. Entro la settimana si dovrebbe raggiungerlo ma la situazione che mi preoccupa di più è la casa di riposo. Stiamo consegnando le mascherine, una volta consegnate le stesse farò un’azione importanza con un ordinanza per quei pochi che escono, dovranno indossare le mascherine o qualsiasi cosa che possa garantire il volto coperto tra bocca e naso, per il bene di tutti”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità