Enrico Corsi consigliere regionale al posto di Coletto

Il presidente di Ater subentra all'ex assessore regionale alla Sanità, diventato sottosegretario.

Enrico Corsi consigliere regionale al posto di Coletto
Verona Città, 15 Gennaio 2019 ore 12:11

Enrico Corsi consigliere regionale al posto di Coletto. Il presidente di Ater subentra all'ex assessore regionale alla Sanità, diventato sottosegretario.

Enrico Corsi consigliere regionale al posto di Coletto

"Oggi sono partito alle 8 da Verona. Giacca e cravatta no me par vero. Inizio con un discorso ovviamente punto cardine l’autonomia. Grazie a Zaia, al ministro Fontana, ai militanti e al mio movimento politico. Un grazie ai miei sostenitori, a chi da sempre mi è stato vicino e mi ha sostenuto. Grazie a Dino Andreoli, Lucio Tosi, e Matteo Pressi che questa mattina sono venuti con me a Venezia". Queste le prime parole di Enrico Corsi da consigliere regionale.

La staffetta con Luca Coletto

Enrico Corsi è nato a Verona il 19 gennaio 1962; perito industriale, è stato consigliere comunale, consigliere provinciale e assessore a Verona per la Lega Nord: dal 1997 al 2007 ha guidato l'ottavo consiglio di Circoscrizione del comune di Verona; consigliere provinciale dal 2004 al 2007 e anche assessore alla Mobilità e alle attività economiche del Comune di Verona. E' stato proclamato consigliere dopo la rinuncia da parte di Luca Coletto, nominato sottosegretario alla Sanità del governo Conte.