Malcesine

Escursionista 50enne si infortuna la caviglia, aiutata dal soccorso Alpino

La prima squadra l'ha raggiunta sotto la pioggia e le ha stabilizzato il piede, per poi caricarla in macchina e trasportarla a Malcesine all'ambulanza.

Escursionista 50enne si infortuna la caviglia, aiutata dal soccorso Alpino
Garda, 21 Settembre 2020 ore 19:04

La richiesta di soccorso.

Si era fatta male

Erano le 15.20 di oggi, lunedì 21 settembre 2020, la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Verona per un’escursionista tedesca di 50 anni, che si era fatta male a una caviglia, mentre con il marito percorreva il sentiero numero 1, a un’ora dalla loro partenza dall’Eremo di Benigno e Caro.

Raggiunta sotto la pioggia

Due soccorritori più vicini sono partiti in fuoristrada, mentre una squadra si metteva in moto da Verona. Dopo essere riusciti a risalire al punto del giro ad anello in cui si trovava la donna, sulla carrozzabile a nord di Malga Fiabio, la prima squadra la ha raggiunta sotto la pioggia e le ha stabilizzato il piede, per poi caricarla in macchina e trasportarla a Malcesine all’ambulanza.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità