Menu
Cerca
Disposta la chiusura

Esercente di Legnago serve bevande ai clienti nonostante il divieto, sanzionato

La segnalazione di alcuni cittadini allarmati da un insolito assembramento nei pressi di un locale pubblico.

Esercente di Legnago serve bevande ai clienti nonostante il divieto, sanzionato
Cronaca Legnago e bassa, 04 Gennaio 2021 ore 14:13

Aveva deciso di servire le bevande ai propri clienti nonostante il divieto vigente in zona rossa.

Chiusura per 5 giorni

La violazione delle norme in materia di contenimento dell’epidemia da Sars-Cov 2 è costata ad un esercente Legnaghese la chiusura del locale per 5 giorni ad opera del Carabiniere del NOR della Compagnia CC di Legnago, impegnati come tutto il personale del Comando Provinciale CC di Verona in una serie di controlli straordinari del territorio.

La segnalazione

Chiamati ad intervenire, nella serata di ieri, domenica 3 gennaio 2021 su richiesta di alcuni cittadini allarmati da un insolito assembramento nei pressi di un locale pubblico, i militari trovavano 8 avventori intenti a consumare alcune bevande nei pressi del locale, nonostante il divieto derivante dalla c.d. “zona rossa” glielo impedisse. Per questo, oltre alla chiusura del locale, i militari provvedevano a sanzionare amministrativamente i trasgressori.

LEGGI ANCHE:

Gestore serve vino a 12 clienti sotto al tendone del locale, chiuso dai Carabinieri

TI POTEBBE INTERESSARE:

Nuova ordinanza Zaia: “Scuole superiori chiuse per tutto gennaio” |+1682 positivi Covid| Dati 4 gennaio 2021

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli