Evade dai domiciliari, si costituisce

Un uomo originario dell'Est, evaso dagli arresti domiciliari si è poi presentato agli agenti della Polfer chiedendo di tornare in carcere

Evade dai domiciliari, si costituisce
Cronaca 05 Agosto 2016 ore 18:51

Un uomo originario dell’Est, evaso dagli arresti domiciliari si è poi presentato agli agenti della Polfer chiedendo di tornare in carcere

Curioso episodio avvenuto nel pomeriggio di ieri.

Un uomo originario dell’Est, evaso dagli arresti domiciliari si è poi presentato agli agenti della Polfer chiedendo di tornare in carcere.

Il 30enne, che deve scontare un anno e mezzo di arresti domiciliari per una serie di reati, ha sorpreso un po’ gli agenti, in quanto stanco di scontare la pena in casa, colpa anche dei continui litigi con la moglie.

L’Autorità Giudiziaria ha però ricondotto l’uomo presso la sua abitazione, ed in modo precauzionale gli è stato ritirato il documento di identità valido per l’espatrio, evitando così ulteriori “fughe”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità