Evasori dal 2008, sequestrati beni ad una coppia veronese

La Guardia di Finanza ha posto sotto sequestro 6 fabbricati e relative pertinenze, 18 terreni agricoli e boschivi, 4 auto, quote di partecipazione in 4 società di capitali nonché i saldi attivi dei 6 conti correnti intestati

Evasori dal 2008, sequestrati beni ad una coppia veronese
Cronaca 19 Agosto 2016 ore 14:30

La Guardia di Finanza ha posto sotto sequestro 6 fabbricati e relative pertinenze, 18 terreni agricoli e boschivi, 4 auto, quote di partecipazione in 4 società di capitali nonché i saldi attivi dei 6 conti correnti intestati

Beni per oltre mezzo milione di euro. Questo è quanto la Guardia di Finanza di Verona ha posto sotto sequestro ad un imprenditore scaligero e a sua moglie considerati evasori totali dal 2008 e debitori verso l’erario di 7,6 mln di euro.

L’uomo, con numerosi precedenti per frode fiscale, appropriazione indebita, truffa e ricettazione, aveva un tenore di vita ampiamente sproporzionato rispetto ai redditi dichiarati e questo ha consentito di procedere alla richiesta di misure di prevenzione patrimoniali.

Dall’ indagine delle fiamme gialle di Soave è emerso che l’indagato non pagava le tasse dal 2008, ma nonostante tutto si concedeva una vita più che agiata.

La Guardia di Finanza ha così posto sotto sequestro 6 fabbricati e relative pertinenze, 18 terreni agricoli e boschivi, 4 auto, quote di partecipazione in 4 società di capitali nonché i saldi attivi dei 6 conti correnti intestati.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità