Cronaca

Falsi volontari, parte la denuncia della Croce Verde

Croce Verde Verona ricorda a tutti che non prevede raccolte fondi porta a porta, telefonicamente o per strada

Falsi volontari, parte la denuncia della Croce Verde
Cronaca Villafranca, 23 Settembre 2016 ore 12:13

Croce Verde Verona ricorda a tutti che non prevede raccolte fondi porta a porta, telefonicamente o per strada

Croce Verde Verona, informata da molteplici segnalazioni circa presunti volontari che propongono kit di primo soccorso in cambio di una offerta in denaro, intende informare tutta la cittadinanza che nessun Volontario o simpatizzante dell’Ente è stato autorizzato a tale attività.

Croce Verde Verona ricorda a tutti che non prevede raccolte fondi porta a porta, telefonicamente o per strada. Pertanto, chiunque e a qualsiasi titolo, stia chiedendo soldi in contanti a favore di Croce Verde Verona lo sta facendo illegalmente danneggiando coloro che, in buona fede, effettuano delle donazioni e l'Associazione.

Croce Verde Verona chiede che chiunque venga in contatto con persone che chiedono donazioni per conto di Croce Verde Verona di chiamare subito le forze dell’ordine per un controllo. Si ritiene che questa attività non autorizzata, debba cessare immediatamente: per questo motivo Croce Verde Verona chiede la collaborazione di tutti.

Seguici sui nostri canali